giovedì 26 febbraio 2015

Peppermint Patty Kisses - Baci alla Menta


Anna Rita, pensavi di sbrigartela con una sola ricetta di cioccolatini? ;-)

Agli amanti degli after eight e a quelli del gelato alla menta e cioccolato: questi sono per voi!
Ma soprattutto agli amanti dei Peppermint patty americani! Infatti mi sono ispirata a questi cioccolatini con l'aggiunta di una caramella alla menta, tipica delle feste di Natale: il candy cane!



Il pensiero che ho scelto è di Walt Whitman, grande poeta e scrittore americano.
Facciamoci scivolare tutte le ombre sul tetto della nostra indifferenza e illuminiamoci d'immenso con il sole del mattino (cit. e cit.)





Peppermint Patty Kisses - Baci alla Menta

(per circa 12 cioccolatini)
150 g di zucchero a velo
1 cucchiaio da minestra di glucosio
2 cucchiai da minestra di acqua
1/2 cucchiaino di estratto di menta piperita
1/2 cucchiaio da minestra di burro
4 o 5 caramelle alla menta o bastoncini natalizi/candy cane, tagliati a pezzettini

250 g di cioccolato fondente per la copertura



Versare metà dello zucchero a velo in una ciotola e aggiungere il glucosio, l'acqua, il burro e l'estratto di menta. Mescolare bene gli ingredienti. Aggiungere lo zucchero a velo rimanente. Risulterà un composto compatto e malleabile. Se fosse troppo compatto per mescolare con il cucchiaio/forchetta, utilizzare le mani.

Formare delle palline, grandi quando una nocciola grande e premere un pezzetto di caramella sopra.
Adagiare su una teglia da forno o piatto, foderato con carta da forno e mettere in freezer per circa 4 ore




Cioccolato temperato
250 g cioccolato fondente 50%, tagliato a pezzetti molto piccoli
Ho usato il temperaggio per inseminazione, descritto da Anna Rita:  fondere a 45° C 3/4 del cioccolato a bagno maria. Una volta sciolto, aggiungere il rimanente 1/4 e mescolare con una spatola o cucchiaio, facendolo tutto sciogliere. Mentre il cioccolato si scioglie, scende anche la temperatura di quello già sciolto. Filtrare con un colino eliminando eventuali pezzetti non sciolti.
Consiglio vivamente di leggere il preciso ed esauriente post di Anna Rita per imparare tutti i trucchi su come temperare il cioccolato.


Assemblaggio finale
Tirare fuori i cioccolatini da freezer e immergerli con una forchetta, uno per volta,  nel cioccolato temperato fino a rivestirli completamente. Tirare fuori e scolare il cioccolato in eccesso e adagiarlo su una griglia o piatto rivestito di carta da forno (vanno bene anche una teglia o piatto per la pizza). Distranziare bene i cioccolatini fra di loro in modo che non si tocchino.
Lasciare asciugare il cioccolato
Conservare il frigorifero o in un luogo fresco


Con questi cioccolatini partecipo al MTChallenge n° 45 dalla proposta della vincitrice, Anna Rita del blog Il Bosco di Alici







7 commenti:

  1. Clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap
    Standing ovation

    RispondiElimina
  2. Veramente un'idea brillante, mi piace anche se gli after eight non li ho mai amati. Il contrato ciocco menta è vincente così come i bastoncini bianchi e rossi. Brava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annarita <3 Andiamo oltre l'immaginario!

      Elimina
  3. I salati si, prendo nota ma i dolci come tu saprai avendolo anche detto su FB proprio non posso managgia ma questi li mangerei volentieri magari uno solo :-)
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige! Peccato davvero, spero allora di stuzzicarti con una ricetta salata :)

      Elimina