martedì 4 novembre 2014

Tartellette Gruyère e Mele




In casa mia le tartellette o turnovers le abbiamo sempre fatte, quindi questa pasta brisée fa parte del mio repertorio culinario.
Ho provato varie ricette, prima di arrivare a questa.
In America la apple and cheese pie è un classico, però io ho usato una versione molto diversa dalla classica ricetta: questa non è affatto dolce e può essere usato per un aperitivo/finger food nei buffet.
L'importate è usare una mela compatta e croccante come la granny smith, che si accosta e si sposa perfettamente con il retro gusto leggermente amaro, sapido e pieno del Gruyére.









Tartellette Gruyère e Mele
Per la pasta briseé
140 g farina 0
1/2 cucchiaino sale fine
80 g burro, freddo e tagliato da dadini
2 o 3 cucchiai acqua molto fredda

Per il ripieno
70 g Gruyére DOP Svizzero, sbucciato e tagliato a dadini molto piccoli
2 mele granny smith, tagliate a dadini molto piccoli

Per decorare
Acqua
Semi di sesamo


Versare la farina in una ciotola e aggiungere il sale. Mescolare con una frusta.
Aggiungere il burro e con i rebbi di una forchetta schiacchiare e incorporare tutto il burro nella farina, fino a quando si ottiene un composto sbriciolato.
Aggiungere un cucchiaio alla volta e sempre usando la forchetta, incorporare il liquido alle briciole fino a quando si compatta. Continuare fino a quando tutto il composto farinoso e acqua diventano un composto unico. Formare una palla e riporre in frigo per circa 10 minuti.
Stendere l'impasto su una superficie leggermente infarinato e tagliare dei cerchi con un coppa pasta di 10 cm di diametro o con un bicchiere.
Riscaldare il forno a 180° C.


Togliere la pasta in eccesso e farcire la metà con un cucchiaino di mele e uno di Gruyére.




Coprire con un disco di pasta e premere intorno per chiudere. Usare i rebbi di una forchetta per sigillare i bordi.


Incidere una piccola croce sopra.


Si possono fare anche formati diversi, tipo dei piccoli fagottini fatti con un quadrato di sfoglia e poi ripiegata.
Appoggiare le tartellette su una placca da forno precedentemente coperta con carta da forno.
Spennellare con l'acqua e cospargere con qualche semino di sesamo.
Infornare e cuocere per circa 20 minuti o fino a quando i bordi cominciano a scurirsi.


Con questi stuzzichini partecipo al contest di Formaggi Svizzeri in collaborazione con Peperoni e Patate #‎noiCHEESEamo‬







11 commenti:

  1. Isabel che buoni!!!!!! Mi hai fatto venì 'na fame!! Un bascione!!

    RispondiElimina
  2. un matrimonio di sapori molto interessante !

    RispondiElimina
  3. Golosi golosi golosi golosi....
    Mi piace molto!!!!
    In bocca al lupo per il contest Isabel!!!
    ;-) un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Adoro il connubio formaggi e frutta, indiscutibilemnte, ma a questo non ci avevo proprio mai pensato, carinissima la ricetta, gustosa e veloce, da provare assolutamente!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela: pensavo di fare tutt'altro poi ho visto la ricetta di una apple and cheese pie e mi sono ispirata per queste tartellette :)

      Elimina