venerdì 13 giugno 2014

Ritorno - Insalata con Talli/Germogli d'Aglio


Di ritorno da un lungo viaggio di lavoro, estenuante e faticoso  ( e soprattutto, dormito pochissimo!!), mi sono trovata un pò ridotta a pelle di leone.
 Ho dovuto riprendere in mano la quotidianità dopo un periodo intenso di lavoro che mi ha lasciato poco tempo per dedicarmi al blog e  a leggere quelli che seguo
Ho avuto una sorta di rifiuto del pc e di conseguenza sono stata latitante.
Ora riprendo, con la mente libera e in cerca di nuove idee da testare.

Ho casualmente trovato i talli o germogli di agli in un supermercato: pensavo li conoscessero solo quelli che hanno la fortuna di avere un orto. Ho raccolto i miei germogli e li ho mangiati, pensando che non ne avrei più mangiati fino al prossimo anno. E invece, eccoli in bella mostra al super!
Ho preparato questa semplice ma gustosa ricetta che ho imparato a fare anni fa, in Croazia.





Insalata con Talli/Germogli d'Aglio (english version below)
300 g talli d'aglio
6 uova sode*
sale e pepe
3 cucchiai olio evo

*per la preparazione dell'uovo sodo, vedere questo post

Portare una pentola d'acqua (circa 3 lt) a bollore e poi cuocerci i talli fino a quando sono teneri, circa 30 minuti.
Scolare
Versare in una ciotola e condire con sale, pepe e olio
Sgusciare le uova e tagliare a quarti e aggiungere ai talli. Mescolare delicatamente e servire.
Ottimo anche freddo

Nota: se cucinate per un celiaco, assicuratevi di usare esclusivamente ingredienti con il marchio con la spiga barrata - gluten free



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di 100% Gluten Fri(Day) #GFFD









Garlic Stem Salad
300 g garlic stems
6 hard boiled eggs*
salt and pepper
Extra virgin olive oil, about 3 tbsp


* check this post on how to cook a hard boiled egg
Fill up a pot with about 3 liters of water and when it starts to boil, add the stems. Cook until tender, about 30 minute.
Drain.
Pour in a bowl and add salt, pepper and oil
Peel the eggs, then cut them in quarters and add to stems.
Gently toss and serve
Delicious also cold

Note: if you cook for a person with celiac disease, make sure that you use only gluten free ingredients

Nessun commento:

Posta un commento