mercoledì 18 giugno 2014

BLT (bacon, lettuce and tomato) Piada ovvero Piadina con pancetta affumicata, insalata e pomodoro




Come ogni mese, combatto a colpi di tegame contribuisco all'MTChallenge!
Ringrazio l'MTChallenge che mi dà l'occasione per provare ricette e dare libero sfogo alla fantasia culinaria che ha alla base una ricetta o un ingrediente.

Ringrazio questo mese anche Tiziana, che ho avuto il grande piacere di conoscere, del bellissimo blog L'Ombelico di Venere, per aver lanciato una sfida così divertente: la Piadina Romagnola!

Per la ricetta, vi invito ad andare sul blog di Tiziana, di cui ho seguito il procedimento passo passo.
Non ho trovato alcuna difficoltà nell'eseguire la ricetta, che ho fatto nella planetaria. 
Come suggerito da Tiziana, ho lasciato l'impasto a riposare per più di 48 ore e la piadina è risultata davvero morbida e fragrante.

Diversamente dalla mia "piadina" fai-da-te (ahi ahi ahiiii!!) dura e ai limiti del mangiabile , questo impasto è risultato molto  morbido, ma  non ho avuto alcuna difficoltà a stenderla e trasferirla nel tegame.
Appena cotte,  ho appoggiato le piadine su un piatto e poi avvolte in un telo di cotone per mantenerle calde e morbide.
Da ora in poi, mai più fai-da-te!




Ed ecco la farcitura che ho scelto per la mia piadina: BLT!
Negli Stati Uniti, se chiedete una BLT, vi serviranno un tramezzino di pan carrè tostato e farcito con bacon fritto, insalata, pomodoro e maionese. Il tutto, tenuto fermo da uno stecchino, altrimenti al primo morso, la farcitura vi imbratterà sicuramente la maglia uscirà un pochino.
Mia nonna era la regina del BLT e il suo segreto era la maionese: più ne metti, diceva, e più è buono!
The secret to make the best blt is the mayonnaise! So true...




BLT (bacon, lettuce and tomato) Piada ovvero Piadina con pancetta affumicata, insalata e pomodoro
Ingredienti per 4 persone
4/6 piadine
2 pomodori insalatari maturi a fettine sottili
1 piccolo cespo di insalata gentilina, lavato
250 g bacon o pancetta affumicata, a fette molto sottili
Maionese*

Scaldare un grosso tegame o padella antiaderente. Quando è bello caldo, aggiungere le fette di pancetta facendo attenzione a tenerle ben stese. Lasciare che soffriggano per qualche minuto e poi girare dall'altra parte e finire di cuocere. Con una pinza, toglierle dal tegame e appoggiarle su un piatto coperto da carta assorbente per togliere il grasso in eccesso.

Appena la piadina è cotta, spalmarci sopra un pochino di maionese, aggiungere 1 o 2 foglie di insalata (dipende dalla dimensione), 2 fette di pomodoro e 3 strisce di bacon croccante. Chiudere la piadina su se stessa e servire
Semplice e gustoso!


*Salsa Majonese di Michel Roux
1 tuorlo a temperatura ambiente
125 ml olio d'oliva
1 cucchiaio di succo di limone
sale e pepe
Mettere il tuorlo e un pizzico sale in un bicchiere o ciotola con i bordi alti.
Aggiungere lentamente l'olio a filo, sbattendo con una frusta di continuo.
Appena la maionese inizia ad addensarsi, continuare a versare l'olio a filo, continuando a sbattere.
Quando l'olio e completamente incorporato, sbattere più velocemente per 30 secondi, finchè la maionese diventa densa e lucida.
Aggiungere il succo di limone e mescolare
Se occorre, aggiungere un pizzico di sale e pepe macinato fresco



Con questa ricetta partecipo all'MTChallenge di Giugno




12 commenti:

  1. Wow ma che incontro: Romagna Vs USA... di sicuro hai vinto tu!!! Complimenti e bascioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patty! Sono contenta che ti sia piaciuta! :)

      Elimina
  2. Anche se l'orario non è quello giusto, so che invece se fossi negli USA e chiedessi un BLT me lo porterebbero senza problemi!! Buona giornata Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 24/7! Un blt ce lo porterebbero subito: dal diner at the corner al 7-11! ;)

      Elimina
  3. la Patty mi ha rubato il commento!!!!! No dai, comunque davvero ottima, semplice e anglofila, i like it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lara!! Grazie cara! Era davvero buonissima!

      Elimina
  4. E se la maionese è fatta in casa di sicuro fa la differenza, già il blt parte alla grandissima!! Bella l'idea di trasformare un tramezzino in una piadina, quanto mi piace quel bacon croccante!!! Sono molto contenta che la mia ricetta ti abbia soddisfatta, adesso mai più piade dure!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana! E' davvero un piacere partecipare ai mtc se i risultati (ogni volta!!) sono questi! Piada forever!!!

      Elimina
  5. 2 BLT for me, please!!! :)
    fantastica Isabel...e son d'accordo con tua nonna: più maionese metti, più è buona :D

    RispondiElimina
  6. cosa stai scatenando, col BLT... pensa che proprio in questo momento mio marito sta mangiando due piadine con un ripieno improvvisato, visto che siamo in campagna, stremati da un vero pranzo in osteria da camionisti e il proposito era quello di saltare la cena. Ma poi ha visto che c'erano ancora due piadine (anch'io ne sto producendo, a ritmi quasi industriali) ed è crollato su quelle. Prosciutto crudo, però, perchè altro non c'era. Ma se vedesse questa, lui che il BLT se lo faceva a colazione.... grandissima idea, Isabel- e grandissima realizzazione, come sempre, del resto!

    RispondiElimina