mercoledì 19 marzo 2014

Pane di Patate e Segale del Vecchio Ordine Amish - Old Order Amish Rye Potato Bread




Io so che
ovunque tu sia
sai che oggi per me non è una giornata speciale dedicata a te
perchè per me è stata una giornata speciale anche ieri e lo sarà anche domani
tu continui a camminare al mio fianco
sempre






Old Order Amish Rye Potato Bread (english version below)
Liberamente tratta dal libro di Bernard Clayton
560 g farina di semola grano duro
140 g farina di segale
7 g lievito di birra in polvere
1 cucchiaio miele (millefiori)
2 cucchiaini sale fine
365 ml acqua tiepida
60 ml olio evo
1 patata media, bollita, pelata e ridotta a purea (aggiungere un pò di acqua di cottura se fosse troppo soda)

Versare in una ciotola circa 280 g di farina di semola, il lievito, il miele, la purea di patate e l'acqua. Mescolare con un cucchiaio di legno o impastare (con il gancio a foglia) nella planetaria, fino a quando gli ingredienti sono ben amalgamati.
Aggiungere il resto delle farine, circa 70 g alla volta, prima con il cucchiaio poi con le mani oppure se viene usata la planetaria, impastare prima con il gancio a foglia e poi sostituire con il gancio a spirale, fino a quando si otterrà un impasto elatico ma non appiccicoso.
Tirare fuori l'impasto dalla ciotola e impastare con le mani schiacciando, piegando e voltando la pasta. Se si usa la plantaria, ipastare per altri 8 minuti.
Con l'impasto, formare una palla e mettere in una ciotola e coprire bene con la pellicola trasparente.
Lasciare lievitare a temperatura ambiente per circa 1 ora (l'impasto sarà raddoppiato).
Dopo 1 ora, togliere la pellicola, versare l'impasto sul piano di lavoro e sgonfiare con la mano (un bel pugno!) e lavorare/impastare con le mani leggermente, poi rimettere nella ciotola, coprire con la pellicola e lasciare lievitare per altri 45 minuti.
Dopo 45 minuti, togliere la pellicola, versare l'impasto sul piano di lavoro e sgonfiare con la mano (un bel pugno!) e lavorarlo/impastarlo con le mani per elimiare tutte le bolle di aria.
Dividere l'impasto in 2 e formare dei pani ovali e fare un leggero taglio con un coltello molto affilato a semicerchio per formare il caratteristico Boulot.
Mettere i pani su una placca da forno precedentemente coperta da carta da forno e coprire con un panno di cotone.
Lasciare lievitare a temperatura ambiente per altri 40 minuti.
Riscaldare il forno a 200° C (se ventilato  a 180° C), 20 minuti prima di infornare.
Infornare la teglia con i pani nel forno caldo e cuocere 10 minuti, poi abbassare a 175° C (se ventilato a 150° C) e cuocere per altri 30 minuti, fino a quando i pani sono belli dorati



Con questi pani, partecipo alla raccolta di Panissimo, da un'idea di Sandra e Barbara, questo mese raccolti da Patti (anche se fuori tema!!)









Old Order Amish Rye Potato Bread
Inspired by Bernard Clayton's book
4 cups bread flour
1 cups rye flour
1 package dry yeast
1 tbs honey
2 tsp salt
1 1/2 cups lukewarm water
1/4 cup extra virgin olive oil
1 medium potato, boiled, peeled and pureed (add some of the water where the potato was boiled if too thick)

In a large mixing or mixer bowl measure 2 cups of flour, the yeast, honey,potato puree and water.
Stir with  wooden spoon or beat with a mixer flat beater until it is well blended.
Add additional flour, 1/2 cup a at time, working it together fist with the spoon and then with your hands, or if in the mixer, the flat beater and then the dough hook ,until a rough mass has formed and the dough has cleaned the sides of the bowl. The dough will be elastic but not sticky.
Turn the dough on a floured work surface and knead with a strong push-turn-fold motion or under the dough hook or about 8 minutes.
Form a ball and place in a bowl and cover tightly with plastic wrap.
Leave the bowl at room temperature until the dough has doubled in bulk about 1 hour
Turn back the plastic wrap and punch down the dough, knead slightly then return to the bowl and cover again with plastic wrap.
Let rise another 45 minutes.
Turn the dough onto the work surface, punch down, and knead briefly to work out the bubbles. Divide the dough in to 2 pieces and form the loaf in oval shape and lightly cut the top lengthwise in a half circle. I chose the "boulot" shape.
Transfer the loaves onto a parchment covered cookie pan.
Cover the loaves with a clean cotton cloth and leave  at room temperature for another 40 minutes.

Preheat oven to 400° F (360° F if using a convection oven) 20 minutes before baking
Put the loaves in the hot oven for 10 minutes, reduce heat to 350° F (310° F is using a convection oven) and bake for an additional 30 minutes, until the loaves are a golden brown.







5 commenti:

  1. Bello questo pane Amish! Lievitato benissimo ;)

    RispondiElimina
  2. che bel pane e belle le parole che introducono al post! Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  3. Tesoro, stai tranquilla che questo mese in tema non c'è Niente!!!! Non ce l'ho messo manco io :D.... sto facendo preparazione atletica perchè vorrei lanciarmi in una colomba... non so! Bellissima questa pagnotta, bellissima, mi piace proprio tanto!!! Grazie di averla portata al castello, grazie molte! Ti bascio forte forte!!

    RispondiElimina
  4. sento il profumino....... buono buono !!
    un abbraccio claudette

    RispondiElimina
  5. Che bella che sei Isabel, tuo papà ti è vicino e sono certa che sarebbe orgogliosa delle tue parole, delle tue dediche e di questo questo grande affetto... il pane è strepitoso... complimenti:*

    RispondiElimina