venerdì 10 gennaio 2014

Ispirazioni - Risotto alle Erbe e Champagne - Risotto with Herbes and Champagne



Mi guardo intorno, in alto e in basso e trovo continuamente idee per i miei progetti e sogni:
sassolini
fili d'erba
pigne piccole, piccolissime e grandi
rami caduti
nidi abbandonati
granelli di sabbia
bacche
fiorellini che crescono ai bordi di una strada
la nonna che spinge un passeggino
una palla che rimbalza
il profumo del pranzo che cuoce
il tintinnio di campanelli
un campo incolto
un capanno abbandonato
un ciondolo
un pavimento in cotto antico
un gatto che sonnecchia davanti a una casa
piccole goccioline di nebbbia
un pennello con una punta di colore
il canto di un gallo in lontananza
un pezzo di legno
un piatto sbeccato
fili di lana colorati
una piccola perlina
una rosa antica
una caramella scartata
uno scarabeo
uno spillo
un sacco di farina
un tramonto
un'amica
il ronzio di una mosca
una vecchia macchina da scrivere
il profumo del freddo
un granello di zucchero
una matita colorata: il giallo
 il vento



Risotto alle Erbe e Champagne (english version below)
Ingredienti per 4 persone
2 pugni di riso (vialone nano) a testa più 2 per la pentola (per quattro persone 10 pugni)
2 scalogni, tritati
6 foglie di salvia, tritate
2 rametti rosmarino (usare solo le foglioline), tritati
Olio EVO
500 ml Champagne (io ho usato un Comptè de Brismand, un avanzo del brindisi di capodanno)
1 lt acqua bollente
1 noce di burro
Parmigiano Reggiano
Sale




Scaldare un tegame anti-aderente con un filo d'olio e versarci dentro lo scalogno tritato. Mescolare e coprire con in coperchio e fare cuocere per circa 3-4 minuti. Fare attenzione a non bruciare lo scalogno.
Togliere il coperchio e aggiungere il riso, mecolare e tostare il riso qualche minuto.
Versare 400 ml di Champagne e sfumare. Mescolare e aggiungere piano piano l'acqua bollente e procedere come per un normale risotto.
Quando il riso è al dente, aggiungere il rimanente 100 ml di Champagne e sfumare.
Mescolare e aggiugere le erbe tritate (tenere da parte un pizzico da cospargere sul piatto di portata), la noce di burro e Parmigiano Reggiano e mantecare il tutto.
Salare a proprio gusto.

Note: se cucinate per un celiaco, assicuratevi che i prodotti che usate abbiano il marchio con la spiga barrata - gluten free


Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free Friday




Risotto with Herbs and  Champagne
Serves 4
2 handfuls of rice (vialone nano type) each plus 2 for the pot (for 4 persons, 10 handfuls)
2 shallots, chopped
6 sage leaves, chopped
2 sprigs of rosemary (use only the leaves), chopped
 Extra virgin olive oil
500 ml Champagne
1 lt boiling water
1 tbsp butter
Parmigiano Reggiano
Salt

Heat a non stick pan and pour a small amount of oil (about 2 tbsp). Add the shallot and cook, with the lid on for about 3-4 minutes. Make sure that the shallots remain tender and do not burn.
Take off lid and add the rice, then stir well a few minutes to toast the rice.
Pour 400 ml of Champagne and simmer until reduced.
Then add the boiling water and cook as per a classic risotto.
When the rice is almost cooked (al dente), pour the remaining Champagne and simmer until reduced.
Stir and add the chopped herbs (keep a pinch aside to add to the main dish), the butter and Parmigiano Reggiano and cook until creamy
Add salt to taste





24 commenti:

  1. Il risotto allo champagne mi piace moltissimo per il suo sapore delicato!
    Bello sognare e progettare segno di una mente viva!!!
    Un abbraccio
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Toglietemi tutto, ma non i miei sogni!! :)
      Grazie Elena! :)

      Elimina
  2. Sei sicuramente una persona attenta anche alle piccole cose e ai dettagli che ci circondano e questa è una gran bella cosa.
    Il risotto mi piace un sacco, per l'eleganza dello champagne ed il profumo delle erbe.

    Fabio

    RispondiElimina
  3. qua dalle mie parti i risotti la fanno da padrone e mettono d'accordo tutti, sglutinati e glutinosi - tranne la micia.
    Le erbe danno a questo risotto un tocco in più.
    Buon venerdì con tanti sorrisi :-D
    A rileggerci presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero! Almeno una volta alla settimana lo faccio! Grazie mille!

      Elimina
  4. Piacere di conoscerti :)
    Il tuo risotto è meraviglioso...anch'io ne ho preparato uno oggi ;)
    Passa a trovarmi se ti va e grazie per aver partecipato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Lisa! Grazie per essere passata: ora ti vengo a trovare :)

      Elimina
  5. Isabel bentrovata, che buono deve essere questo risotto, l'aroma che lascia lo champagne è favoloso!!! E in questo piatto la fa da padrone. Buon anno, a presto Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu! Grazie e forza! Un mega abbraccione!

      Elimina
  6. Che bello quello che hai scritto! Le piccole cose riempiono i nostri sogni e i nostri progetti, è proprio vero!
    Così come questo fantastico risotto, che può sembrare semplice, ma sta proprio in questo la bravura di farlo venire bene!
    Ottima scelta come al solito!
    :*

    RispondiElimina
  7. Le piccole, semplici cose della tua lista, sono le migliori! Anche il risotto allo champagne non è da meno!
    Un bel bacio cara Isabel!

    RispondiElimina
  8. Finalmente siamo passate anche dalla tua cucina! Complimenti per questo risottino raffinato e per la tua sensibilità... a presto Le Spuntine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Spuntine! Mi ha fatto molto piacere la vostra visita :)

      Elimina
  9. oddio il risotto allo champagne è troppo chic nella sua semplicità....io ci aggiungo un pochino di scamorza affumicata!!! piacere di conoscerti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che buonaaaa con la scamorza affumicata! Devo assolutamente provarla!
      Grazie per la dritta ;)

      Elimina
  10. Quanto mi piace il tuo elenco.. e quanto mi fa pensare alle cose belle della vita^^
    Grazie, e grazie anche per questo meraviglioso risotto!
    Un bacione:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vita è bella anche per questo! :)
      Un mega abbraccione

      Elimina
  11. Lo sai che non l'ho mai fatto il risotto allo champagne???
    Tutte quelle erbe aromatiche poi mi piacciono tantissimo....e mi piace il tuo elenco di ispirazioni...bello, davvero.
    Un abbraccione, buona settimana! roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima! Un mega abbraccio anche a te! :)

      Elimina
  12. mi piace un sacco il risotto allo champagn è un classico delle fine feste!
    Ciao Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero: invece di berlo lo champagne, l'ho mangiato! :)))

      Elimina