giovedì 7 novembre 2013

Sbrinz and Pear Tart - Crostata salata con Sbrinz e Pere







Penso ancora a tutto quel buon Formaggio Svizzero che ho ancora a disposizione e che mi fa continuare con le mie sperimentazioni a base di questi formaggi.

Ho pensato alle panetterie francesi, le boulangeries, che quando entri, vieni immerso nei profumi, colori e visioni di pani, dolci e quiches di ogni genere.

Esci con il tuo prezioso bottino in un sacchetto e la baguette sotto il braccio.

E mangi la brioche ai lamponi, il pain au chocolat, le croissant aux amandes, e le quiche, magari ancora calduccine...

Per questa ricetta mi sono ispirata alle quiches, ma questa che propongo non è una vera quiche.
La si può gustare sia come antipasto usando delle pere poco mature, che come dolce con le pere molto mature, ma anche versione monoporzione, da passeggio.


Crostata salata con Sbrinz e Pere (english version below)
Ripieno
1/2 kg pere kaiser a dadini
Succo di mezzo limone
250 g ricotta
80 g Sbrinz grattugiato
2 uova
Sale e pepe
Pasta brisée
75 g farina 00
un pizzico di sale
95 g burro freddo di frigo a cubetti/tocchetti
3-4 cucchiai acqua fredda

Mettere le pere in una casseruola antiaderente e versare sopra il succo di limone e mescolare.
Cuocere con il coperchio a fiamma media per circa 15 minuti. Togliere il coperchio e cuocere altri 5 minuti, in modo che un pò del  liquido evapori. Raffreddare

Pre riscaldare il forno a 190°C.
In una ciotola amalgamare la ricotta e lo Sbrinz. Aggiungere le uova e mescolare bene. Aggiungere le pere, il sale e il pepe. Tenere da parte

In un'altra ciotola,  versare la farina e  il sale e amalgamare con una frusta, poi aggiungere il burro. Lavorare con i rebbi di una forchetta o tagliapasta fino a quanto si ottiene un composto "sbricioloso".
Aggiungere un cucchiaio di acqua alla volta e lavorare un pò di composto poco alla volta con i rebbi della forchetta.
Aggiungere l'altra acqua, sempre un cucchiaio alla volta,  fino a quando il composto sarà inumidito e più sodo e consistente.
Prendere l'impasto con le mani e formare uan palla. Stenderlo con un mattarello su di una superficie leggermente infarinata fino ad ottenere una forma arrotondata di circa 1 cm (la superficie è pari al fondo della pirofila più 2 cm di lato) e trasferire il disco in una pirofila di vetro rotonda del diametro di circa 28 cm.  Per facilitare il trasferimento, arrotolare il disco di pasta intorno al mattarello e srotolarlo nella pirofila
Premere l'impasto sul fondo e  intorno  ai bordi

Versare il composto con i formaggi e pere nella pirofila e distribuire su tutta la superficie.
Infornare e cuocere 20 minuti o fino a quando la superficie è bella dorata
Togliere dal forno e lasciare raffreddare.
Tagliare a fette e servire


Con questa ricetta partecipo al contest di Peperoni e Patate e Formaggi dalla Svizzera











Savoury Sbrinz and Pear Tart - Tortino salato con Pere e Sbrinz (english version below)
Filling
18 oz diced/chopped kaiser pears
Juice of 1/2 lemon
9 oz ricotta cheese
3 oz grated Sbrinz cheese
2 eggs
salt and pepper
Pastry
1-1/4 cup all-purpose flour
1/4 tsp salt
1/3 cup butter,  cold and diced
4 tbs cold water


Put the pears in a non-stick pan and pour over the lemon juice, and cook covered over medium heat for about 15 minutes. Uncover and cook another 5 minutes so that the liquid evaporates. Cool

Preheat the oven to 375°F

In a bowl cream together the ricotta and the Sbrinz cheese, then add the eggs and mix well. Add pears,  salt and pepper to taste. Set aside.

In another bowl, put the flour and salt and mix with a whip. Then add the butter. Using a fork or pastry blender, cut in butter until it resembles small crumbs.
Add a tablespoon of water and gently toss with a fork.
Add the remaining water, one tablespoon at a time until all the dough is moistened.
Form the dough into a ball
On a lightly floured surface, flatten the dough ball and roll into a circle. Wrap the pastry around the rolling pin,  transfer and unroll it into the pie dish. Press the pastry into pie plate and sides.
Transfer the cheese-pear filling to the pastry-lined pie dish and flatten with a spoon in order to cover all pastry.
Bake for 20 minutes or until the top is nice and golden
Take out of the oven and cool.
Cut in wedges and serve





11 commenti:

  1. La tua ricetta è deliziosa! Bravissima e in bocca al lupo per il contest...

    RispondiElimina
  2. Adoro il formaggio. Mi piace molto la ricetta e la proverò di sicuro. Il contest ti premierà! ;) Buon w.e. NI

    RispondiElimina
  3. scelgo le stesse cose in Francia! quindi so che questa torta mi piacerà moltissimo!
    ciao :-)

    RispondiElimina
  4. io sono il classico contadino amante di pere e formaggio, quindi immagino l'aroma di questa quiche...

    RispondiElimina
  5. non far sapere a Luisa quant'è buona la quiche con il formaggio e le pere.. ;-)
    buonissima cara
    baci

    RispondiElimina
  6. Tesoro mi hai preceduta alla grande, sai che avevo avuto la tua stessa idea? Almeno dimmi, ma quanto è buona? Un bacio grande, Manu

    RispondiElimina
  7. uuuuu le boulangerie con il pan au chocolat :DDD che sogno!!! e che ricorsi :D io ticco che la tua quiche è più che franceseeeee mi ispira molto il gusto deve essere particolare! :D

    RispondiElimina
  8. ed io mi vedrei bene ad uscira da una boulangerie con una delle tue crostatine pere e formaggio..... sbocconcellarla in riva alla Senna ed avere ancora voglia di mangiarne!
    bacio grande!

    RispondiElimina
  9. Crostata salata...yummy...formaggio...super yummy!
    Abbraccio Isabel!

    RispondiElimina
  10. Perfetto street food cara :-) Ma la mangio con gli occhi! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che gola che mi fa! Perfetta!
    E anche la torta del post precedente mi ispira un sacco!
    Bravissima Isabel

    RispondiElimina