lunedì 11 novembre 2013

Pear and Pinapple Upside-Down Cake




Penso a ieri e al carico che mi sono portata a casa dopo essere stata al Bontà di Cremona: formaggio francese, aceto balsamico di Modena, farro di Pesaro, biscotti alle castagne della Valle Camonica.
Il burro di malga da 1 kg l'ho dovuto lasciare lì perchè non avevo portato la borsa termica (sigh sigh!).
E poi ho assaggiato e fatto man bassa su tutti i prodotti offerti...
Ero già stata l'anno scorso e sono ritornata a fare il pieno e per l'occasione, mi sono portata il cestino da supermercato: se avete visto quella folle che andava in giro con il cestino rosso, ecco quella ero io :)








Torta Rovesciata con Pere e Ananas (english version below)
30 g zucchero di canna panela
30 g burro
5-6 fette ananas (eliminare il torsolo centrale! Io non l'ho fatto ma è meglio)
280 g farina 00
10 g lievito in polvere
1/2 cucchiaino sale fine
150 g zucchero semolato
2 uova
120 g burro
1 cucchiaio cannella in polvere
180 ml latte
150 g pere a dadini e cotte*
Succo di mezzo limone

*Pere cotte
Mettere le pere in una casseruola antiaderente e versare sopra il succo di limone e mescolare.
Cuocere con il coperchio a fiamma media per circa 15 minuti, fino a che sono tenere.
Togliere il coperchio e cuocere altri 5 minuti, in modo che un pò del liquido evapori. Raffreddare

Pre riscaldare il forno a 180°C

Cospargere una teglia da forno rettangolare con lo zucchero di canna in modo che copra tutto il fondo.
Adagiare le fette di ananas e aggiungere il burro a fiocchetti
In una ciotola amalgamare con la frusta, la farina, il lievito, il sale e la cannella. Mettere da parte.
In una grossa ciotola o mixer, sbattere il burro e lo zucchero semolato fino a quando il composto è omogeneo, circa 2 minuti-
Aggiungere le uova, una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta
Aggiungere la farina alternandola con il latte, sbattendo a velocità media.
Aggiungere le pere
Versare il composto nella teglia con l'ananas, facendo attenzione a coprire tutto l'ananas
Infornare e cuocere per 34-40 minuti o fino a quando bello dorato, facendo la prova dello stecchino al centro della torta.
Togliere dal forno e lasciare intiepidire per 5 minuti, quindi rovesciare sul piatto di portata.
Per facilitare il rovesciamento, appoggiare il piatto sopra la teglia e rovesciare
Raffreddare



Con questa ricetta partecipo al contest di Blueberry Muffin Bakery






Pear and Pineapple Upside-Down Cake
2 tbsp brown sugar
2 tbsp butter
5-6 slices fresh and cored pineapple (I didn't core it, but it is much better to do it)
2 cups all-purpose flour
1 tbsp baking powder
1/2 tsp salt
1/2 cup butter
3/4 granulated sugar
2 eggs
1 tbsp cinnamon
3/4 milk
1 cup diced and cooked pear*
Juice of half a lemon

*Cooked pears
Put the pear in a non-stick pot and pour over the lemon juice, and cook covered over medium heat for about 15 minutes, until tender. Uncover and cook another 5 minutes so that the liquid evaprates. Cool

Preheat oven to 350°F
In a rectangular pan sprinkle the brown sugar, put the pineapple and dot with the butter. Set aside
In a medium bowl combine flour, baking powder, salt and cinnamon

In a large mixing bowl beat butter and sugar until well combined, about 2 minutes.
Add eggs, one at a time, beating well after each addition
Alternatively add flour mixture and milk. Beat on low after each addition.
Add pears
Pour batter over prepared pan with pineapples, making sure to cover all the pineapple.
Bake about 35-40 minutes or until golden and wooden pick inserted in center comes out clean.
Take out and cool for 5 minutes, then invert pan on a platter: put the platter on the pan and flip over
Cool



7 commenti:

  1. Buonissima e sicuramente dolcissima la tua torta! Mi piace tanto anche nella presentazione, te ne rubo una fettina :)

    RispondiElimina
  2. che meraviglia! ricetta inserita, grazie per aver partecipato!

    RispondiElimina
  3. ecco, la pineapple upside-down è un classico dei classici che più classico c' è forse solo il tiramisù. e chi è che non l' ha mai fatta? eh!!
    io.
    io non l' ho mai fatta.
    mangiata una volta tanti anni fa, ma mai fatta..
    eppure ha tutti i presupposti per piacermi tanto.. ma vai a capire.. a volte una si perde in preparazioni incredibili, accostamenti improbabili per poi non accorgersi che le cose buone sono lì davanti agli occhi, e le hai sempre avute lì, e le hai sempre conosciute..
    ecco, come mio marito che l' altro giorno mi chiedeva una pasta al sugo.. c' è mancato poco che mi prendesse un coccolone..la pasta al sugo?? SOLO la pasta al sugo? ebbene sì. voleva concedersi il lusso della semplicità.
    bacione!

    RispondiElimina
  4. Adoro questa torta. Che acquolina!!! Complimenti. NI

    RispondiElimina
  5. Ciao Isabel:* beh hai portato un bel carico di roba! e adesso aspettiamo le ricette:) intanto però mi godo questa delizia... un classico che adoro che preparo spesso ma senza le pere! accostamento goloso che mi incuriosisce molto e a giudicare dalla morbidezza delle fetta non mi deluderà... complimenti:*
    un abbraccio e buona serata:**

    RispondiElimina
  6. Adoro l'ananas e pure le pere. Questa torta è un bellissimo esempio di come la frutta diventi un dessert delizioso con l'aggiunta degli ingredienti giusti.
    Brava Isabel
    Nora

    RispondiElimina
  7. Sembra deliziosa e credo che la consistenza sia proprio quella che sto cercando .. la proverò presto. Buona notte, serena

    RispondiElimina