giovedì 29 dicembre 2011

Blueberry muffins


Ingredienti:
1 tazza + 3/4 di farina 00
1/3 tazza di zucchero
2 cucchiaini di lievito in polvere
1/4 cucchiaino di sale
1 uovo sbattuto
3/4 tazza di latte
1/4 tazza di olio
3/4 tazza di mirtilli (freschi o surgelati)
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata (optional)
Procedimento:
Inserire i pirottini per i muffin nella teglia apposita e scaldare il forno a 200 gradi.
In una ciotola mescolare insieme la farina, zucchero, lievito e sale. Fare una fontanella al centro.
In una ciotola separata mescolare insieme uovo, latte e olio. Aggiungere questo composto all'altro insieme ai mirtilli (e eventualmente il limone grattugiato) e mescolare fino a quando il composto è umido ma non liscio od omogeneo. Se l'impasto viene lavorato troppo, i muffins saranno bassi, duri e gommosi.
Riempire i pirottini con il composto a 2/3 dal bordo ed infornare per 20 minuti circa fino a quando saranno belli dorati.
Questa ricetta è per circa 10-12 muffins




I mirtilli sono la base del racconto per bambini "Blueberries for Sal" di Robert McCloskey del 1948.
Si narra di una mamma e la figlia Sal, che vanno sulla collina a raccogliere i mirtilli da mettere via per l'inverno.
Invece di raccogliere i mirtilli, Sal li mangia con gusto e camminando si allontana dalla mamma.
Anche una mamma orsa e il suo piccolo sono sulla stessa collina e mangiano i mirtilli, ma anche loro mangiando e vagando si perdono di vista.
Ad un certo punto il piccolo orsetto trova la mamma di Sal e Sal trova mamma orsa e tutti e 4 si spaventano e ritornano alla ricerca della propria mamma/cucciolo.
Alla fine si ritrovano di nuovo riuniti la mamma con Sal e la mamma orsa con il suo piccolo orsetto.
Con questa ricetta partecipo al contest "Cuochi da biblioteca"

PS La foto del muffin non è stata scattata da me, quindi non è da considerarsi valido.

PPS Mi scuso di nuovo, ma ho appena fatto i muffin ai mirtilli e ve ne pubblico la foto (fatta da me).
Questa variante ha una punta di cucchiaino di compsta di mirtilli all'interno e una spolverata di zucchero sopra.





4 commenti:

  1. ciao isabel! ma è carinissima questa storia :)))
    io adoro i mirtilli e siccome sono anche muffin-addicted farò senz'altro la tua ricetta!
    a presto

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per la visita. Ci sono molte varianti e cercherò di pubblicare un pò per volta.

    RispondiElimina
  3. grazie isabel di essere passata da me e di avermi fatto conoscere il tuo bel blog. tornerò a trovarti presto, con un pochino di calma che spulcio per bene, intanto ti seguo così non rischio di perderti. torna a trovarmi, se ti va, mi ha fatto un sacco piacere davvero!!!
    a presto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Monica. Grazie per la visita. Ti seguo volentieri anche io
    Ciao

    RispondiElimina